Industriale produttivo

Sinaptica è in grado di realizzare modelli ad elementi finiti di singoli componenti e di strutture complesse.

Con i nostri strumenti è possibile simulare numerose condizioni di carico statico fornite dal committente oppure definite da specifici standard normativi. Possiamo stimare la variazione della rigidezza di un componente cambiandone il materiale o qualsiasi altra sua caratteristica (ad es. lo spessore), fornendo indicazioni specifiche in fase di progettazione e permettendo di risparmiare tempi e costi.

È possibile verificare un intero sistema (container, centraline, serbatoi olio ecc.) secondo specifiche fornite dal cliente: condizioni operative e non operative, di trasporto e di sollevamento. Eseguiamo calcoli dinamici in campo lineare e non lineare, evidenziando le frequenze proprie e le relative deformate modali di una struttura nonché la risposta a forzanti. Individuando i sottosistemi critici e le soluzioni che possono alzare il limite funzionale.

Un classico problema è la presenza di failure nel sistema, la rottura di un componente che impone il fermo macchina la presenza di un operatore per effettuare la riparazione oltre al costo del componente stesso. Attraverso analisi statiche, a fatica o dinamiche non lineari (in caso di urti) è possibile monitorare lo stato di sollecitazione di componenti ed individuare soluzioni progettuali. Un esempio: analisi della pressione di contatto di mandrini per torni e centri di lavoro.

Category:

Ingegneria, Meccanica, Simulazioni

Date:

Aprile 29, 2020